Ultrasuoni nella Pulizia e Sgrassaggio

ultrasuoni pulizia sgrassaturaI sistemi di pulizia ad ultrasuoni si basano su onde soniche ad alta frequenza che vengono trasmesse attraverso un liquido nel quale si immerge il pezzo da pulire. Il trattamento standard dura da 10 a 45 minuti e non richiede la presenza dell’operatore.

Le onde ultrasonore producono cavitazione, fenomeno mediante il quale si formano nel liquido milioni di piccole bolle d’aria che vengono compresse fino a che, implodendo, liberano grandi quantità di energia. Questa energia va a colpire lo sporco, il grasso o la carbonella attaccati alla superficie degli oggetti da pulire, rimuovendoli senza danneggiarli.

Il risultato è una micro-spazzolatura che pulisce a fondo i pezzi trattati. Poichè le bolle di aria hanno una dimensione inferiore a 1 µm, penetrano in ogni fessura per quanto piccola. Di conseguenza, la pulizia a ultrasuoni rappresenta il miglior sistema per i componenti ad elevata complessità in qualsiasi tipo di materiale (ghisa, acciaio, alluminio, rame, ottone, titanio, bronzo, alcune materie plastiche e gomme, etc.).

Parametri del processo

Per ottenere una buona prestazione e una pulizia totale, il processo di pulizia ad ultrasuoni richiede una progettazione specifica per ogni applicazione. A questo scopo vengono utilizzate diverse combinazioni di temperatura, frequenza e additivi chimici. Il nostro laboratorio determina in ogni singolo caso i migliori parametri di processo:

Temperatura: gli aumenti di temperatura (80-90°C) in un mezzo liquido aumentano la pressione del vapore e facilitano la formazione di bolle (cavitazione). In questo modo si ottiene maggior energia nella pulizia.

Frequenza: Determina la misura delle bolle generate durante la cavitazione. Grandi livelli di sporco richiedono frequenze più basse, con maggiore potenza di sgrossatura. Le alte frequenze vengono utilizzate per applicazioni di finitura o pulizia di elementi delicati (ottica e gioielleria).

Additivo chimici: ogni applicazione richiede un prodotto chimico su misura e un determinato livello di concentrazione, in base a fattori come la temperatura di lavoro, il tipo di sporco, il tempo di pulizia e il materiale dei pezzi da trattare. Gli ultrasuoni potenziano l’effetto detergente degli agenti di pulizia, riducendone il consumo.

Una selezione adeguata di questi parametri riduce in maniera significativa il tempo necessario per il procedimento, che è la quarta variabile di tutto il processo di pulizia ad ultrasuoni.

Se desiderate ricevere la miglior consulenza in materia di macchine industriali ad ultrasuoni, vi invitiamo a contattarci. Con Ultratecno potrete beneficiare di un’azienda con la più ampia esperienza nel settore ed un notevole percorso professionale. Riteniamo giusto offrire la massima qualità ai nostri clienti, puntando sull’innovazione tecnologica e lo sviluppo di progetti su misura. I nostri macchinari per la pulizia industriale a ultrasuoni consentono di trattare tutti i tipi di componenti, fornendo risultati spettacolari in maniera efficiente ed ecologica. Inoltre, in Ultratecno vi offriamo un efficiente servizio tecnico per mantenere i macchinari come il primo giorno.

QUALITA’

Qualità di pulizia microscopica: ottenete la miglior qualità di pulizia superficiale. Risultati omogenei: anche nei componenti con geometrie complicate.

RISPARMIO

Risparmio di tempo dell’ 80% rispetto ai sistemi tradizionali. Risparmio di manodopera: una volta introdotti i pezzi, la presenza dell’operatore non è più necessaria. Detergenti e prodotti chimici: il consumo viene ridotto fino a sei volte.

TECNOLOGIAECOLOGICA

Risparmio d’acqua: la pulizia ad immersione riduce notevolmente il consumo idrico.

SICUREZZA E SALUTE

Il sistema è sicuro per l’operatore e per l’ambiente di lavoro. Si evita il contatto diretto con prodotti pericolosi.

QUALITA’
Qualità di pulizia microscopica: Raggiunge la migliore qualità di pulizia superficiale. Risultati omogenei. Incluso in pezzi con geometrie complicate.
RISPARMIO
Efficienza: Risparmio di un 80% di tempo paragonato a sistemi tradizionali. Risparmio sulla mano d’opera. Una volta introdotti i pezzi, non è richiesta la presenza di un operatore. Detersivi e prodotti chimici: Si riduce il consumo fino a 6 volte in meno.
TECNOLOGÍA ECOLÓGICA
Risparmio d’acqua: La pulizia ad immersione riduce considerevolmente il consumo di energia. Sicurezza e Salute: Il sistema è sicuro per l’operatore ed il suo ambiente di lavoro. Si evita il contatto diretto con prodotti pericolosi.
Forma Express